Chi siamo

Una buona

storia

Il Forno Artigiano Moretti è uno storico panificio veneto, fondato nel 1907 a Galliera Veneta da Angelo Moretti. Da allora si sono succedute quattro generazioni di Mastri panettieri, che con spirito imprenditoriale hanno saputo rinnovarlo e ampliarlo, preservandone l’ambiente familiare. Oggi Moretti è firma di autentica bontà, quella fragrante e genuina del pane, quella golosa e ricercata della pasticceria, quella tradizionale e pregiata dell’alta gastronomia.

Con due laboratori dotati di punti di assaggio e degustazione, tre punti vendita e trenta collaboratori, il mondo Moretti è pronto a soddisfare le richieste delle famiglie e dei turisti del territorio, portando ogni giorno sulle vostre tavole pane, prodotti da forno e dolciari come grissini, pizze, biscotti, torte, oltre ai piatti tipici e alle specialità per le ricorrenze come panettoni, pandori, focacce, crostoli e colombe.

pane-spezzato-02

 

Renzo e Antonio Moretti

Moretti

Renzo e Antonio

I fratelli Renzo e Antonio, con le rispettive mogli Franca e Antonella e i figli, rappresentano l’attuale guida del Forno Artigiano Moretti: due generazioni e due famiglie unite dalla passione per la panificazione e l’arte della sana cucina, dall’impegno quotidiano e dall’obiettivo di un miglioramento costante.

 

Tradizione e territorio

Tradizione e territorio

C’era una volta…

…un bambino di nove anni, Angelo, che ogni giorno percorreva a piedi otto chilometri per andare a imparare come si fa il pane.
Nel 1907, all’età di soli 14 anni, Angelo rimase orfano e decise perciò di mettersi in proprio, aprendo a Galliera Veneta un panificio dotato di forno a legna. Ebbe così inizio la tradizione dei panettieri Moretti, che non si fermò nemmeno quando egli fu chiamato a combattere la Grande Guerra sul Monte Ortigara.
Furono le donne di famiglia a mandare avanti l’attività in questi anni difficili.
Nel 1918, nonostante un principio di congelamento ai piedi, Angelo fece ritorno a casa e riprese il lavoro in panificio. A fianco del forno originario ne aggiunse un altro, utilizzando due bocche di origine austriaca, reperite tra il materiale di guerra.
Lo scambio con la comunità era assiduo e vitale: i contadini portavano la farina ad Angelo, che preparava il pane per loro. I guadagni però scarseggiavano, perché spesso il lavoro veniva ripagato con altra farina. Ma Angelo utilizzò questa preziosa materia prima per panificare di più e presto riuscì ad aprire in prossimità del forno una “Pistorìa”, la prima bottega del pane Moretti.

Negli anni ‘60 subentrarono nella gestione del panificio il figlio Mario e suo cugino Antonio, che ampliarono la gamma dei prodotti e migliorarono la lavorazione. Intanto la nuova generazione cresceva, alternando alla scuola il lavoro in panificio: stare in famiglia significava infatti anche trasportare i sacchi di farina, accendere la legna nei forni, coltivare il lievito madre e saper impastare i diversi tipi di pane.

Nel 1988 l’attività passa nelle mani dei figli di Mario, Renzo e Antonio Moretti: forti dell’esperienza della tradizione, ma con dedizione, capacità imprenditoriale e spirito d’innovazione, i due fratelli introducono anche i prodotti di pasticceria e gastronomia, aprono un nuovo laboratorio con negozio a Rosà e una rivendita a Bassano del Grappa.
Tutt’oggi la famiglia Moretti acquista la farina dallo stesso Molino presso cui si riforniva anche il nonno, suggellando in tal modo il suo profondo legame con la storia e il territorio.

 

 


 

gkgkj

I punti vendita

I punti vendita

galliera

GALLIERA VENETA: DOVE ANCHE LE PARETI SANNO DI PANE

Uno storico laboratorio, con le antiche bocche degli originari forni a legna ancora intatte. Un negozio ampliato e ristrutturato di recente. Un angolo di degustazione per assaporare i prodotti appena sfornati assieme a un buon caffè. Un nuovo laboratorio a vista dedicato alla preparazione di piatti sempre freschi di gastronomia.
È la sede principale, quella di Galliera, quella dove nonno Angelo mise le radici dello stile Moretti.
Qui ogni notte si producono oltre 40 tipi di pane, grissini, pizze, biscotti, oltre ai grossi lievitati e ai fritti per le ricorrenze natalizie e pasquali.

rosa

Rosà: un punto di riferimento sulla via dei monti

Aperta nel 1998, la sede Moretti di Rosà è oggi molto più di una rivendita: è un laboratorio ove si producono a vista i prodotti di pasticceria, è un ampio spazio espositivo completamente rinnovato, è un accogliente punto di degustazione dedicato all’assaggio dei prodotti ancora caldi.
Tutto ciò, unito alla favorevole posizione lungo la Strada Statale 47 della Valsugana, contribuisce a rendere il negozio un punto strategico per la distribuzione delle specialità e la diffusione dello stile Moretti.

bassano

Bassano del Grappa: un ghiotto accesso al centro storico

La sede di Bassano è la più giovane, ma altrettanto fondamentale per portare la qualità artigianale Moretti nelle case dei tanti residenti e turisti della storica cittadina veneta.
Dal 2004 il negozio viene quotidianamente rifornito con un vasto assortimento di prodotti sfornati in giornata, provenienti dai laboratori di Galliera e Rosà. Situato nel principale punto di accesso al centro storico, dispone inoltre di un forno a platea per la cottura in loco delle pizze artigianali.