Croissant, che bontà!


Croissant, che bontà!

Avete presente quel profumo di croissant appena sfornati? Quel sapore dolce dato dal burro, sapientemente miscelato al morbido impasto? Noi abbiamo la fortuna di sentirlo ogni giorno e non ci stanca mai!
Insieme al profumo del pane, è quello che preferiamo e a cui proprio non sappiamo resistere.

Per noi la produzione del croissant è una vera e propria arte. Per farlo utilizziamo solo ingredienti di prima qualità come burro di montagna, le migliori farine e uova fresche di giornata. Ormai è diventato una delle nostre specialità storiche ma purtroppo non siamo noi gli inventori di questa prelibatezza.

Anche in questo caso le leggende sono molteplici. La più comune, su cui però non è ancora stata trovata alcuna prova, è che il croissant sia nato in Austria, e non in Francia. Siamo nel 1683, ai tempi dell’assedio di Vienna da parte degli Ottomani. La storia tramanda che siano stati i fornai a sentire per primi, nella notte, l’avvicinarsi del nemico. Così, ad attacco sventato, fu chiesto loro di creare un dolce che commemorasse l’evento: i croissant, appunto.

In realtà, quel che è certo, è che attorno al 1838 l’ufficiale di artiglieria austriaco August Zang fondò la Boulangerie Viennoise (“Pasticceria viennese”) in via de Richelieu 92 a Parigi. Proprio qui si iniziò a produrre la versione francese dei kipferl austriaci. Il nuovo dolce, dalla forma a mezzaluna, fu quindi battezzato croissant.
E infatti “croissant” in francese vuol dire “crescente”.

Pochi anni dopo il termine viene citato anche in un libro, per poi entrare nel dizionario della lingua francese nel 1863.
Da quel momento i croissant francesi si diffusero anche nel resto d’Europa, raggiungendo l’Italia. E fu proprio il Veneto una delle prime zone ad essere conquistata!

La versione originale non prevedeva alcuna farcitura. Poi iniziarono a comparire anche i croissant ripieni, il nostro fiore all’occhiello!
Ogni giorno sforniamo croissant al cioccolato, alla crema, alla marmellata o semplicemente vuoti, per gli amanti dei sapori genuini.
Abbinati a un buon caffè sono il modo migliore per iniziare la giornata. Provare per credere!

+ There are no comments

Add yours