Il pranzo delle feste tra Galateo e tradizione


Il pranzo delle feste tra Galateo e tradizione

Se pensate al Natale cosa vi viene in mente?
Molti probabilmente risponderanno il pranzo delle feste, un’occasione per trovarsi con la propria famiglia e festeggiare insieme.
Perché Natale è soprattutto questo: condivisione, unione e anche grandi tavolate imbandite di ogni leccornia con piatti tipici per l’occasione. Le ricette cambiano di regione in regione ma, ad unire l’intero paese, ci sono gli immancabili panettoni e pandori, dolci di Natale che non possono mancare sulle nostre tavole.

Il pranzo delle feste secondo il Galateo

Il pranzo delle feste è un’occasione così speciale che esiste persino un Galateo per prepararlo al meglio, a partire dagli inviti. Secondo le buone maniere dovrebbero essere consegnati personalmente, in forma scritta e cartacea ma, ai tempi degli smartphone, questa è un’usanza ormai sempre più abbandonata.
Non è invece passata di moda l’abitudine di addobbare il pranzo delle feste con decorazioni speciali, segnaposto a tema natalizio e tovaglie, piatti e posate con colori a tema. I grandi classici rimangono il rosso e il bianco ma si ammettono varianti, purché senza esagerazioni.

Le buone maniere impongono anche che, prima di organizzare il menu, si verifichi quali sono le preferenze dei commensali per evitare cibi che gli invitati non gradiscono o non possono mangiare. È dovere anche dei padroni di casa fare in modo che a tavola non si affrontino argomenti spinosi e che, al momento dell’apertura dei regali, tutti abbiano un piccolo dono da scartare.

Il nostro pranzo delle Feste

Al di là del Galateo noi siamo convinti che la cosa più importante durante le feste è approfittarne per trascorrere momenti preziosi con i propri cari. E coccolarsi con il cibo della tradizione, quei piatti genuini che si tramandano di generazione in generazione e che regalano subito aria di festa.

Noi crediamo molto nell’importanza di trasmettere antichi valori, mantenendo vivi piccoli grandi ritualità del passato. E visto che il cibo, quello buono e genuino, è il veicolo migliore per diffonderli, in questi giorni qui al Forno Artigiano Moretti stiamo lavorando ancora di più per soddisfare tutte le vostre richieste. Lo facciamo con il cuore e mettendoci il massimo dell’impegno perché per noi è una soddisfazione immensa sapere che sul tavolo del vostro pranzo delle feste ci saranno i nostri prodotti.
Ci sembrerà di festeggiare con ognuno di voi. E, tutta la fatica di questi giorni sarà subito ripagata.